sabato 14 gennaio 2012

A gentile richiesta...stampa su tessuto (come lo faccio io)

Buonasera a tutte !!! Si, avete letto bene, finalmente ho messo insieme tutte le idee ed eccomi qui per spiegarvi come faccio io la stampa sulla stoffa.
Premetto che il mio non vuole essere un tutorial vero e proprio, ma una condivisione dei miei esperimenti, che non sono ancora finiti!!!!!!

Prima di procedere devo dire che non è tutta opera mia, per vedere da dove sono partita date un'occhiata QUI, dopo aver letto questo post mi si è aperto un mondo!!!!!

Allora partiamo??? Occorrente:

Trielina
Stampa o fotocopia di foto fatta esclusivamente con una stampante o fotocopiatrice a TONER
Ovatta
Guanti
Nastro adesivo di carta
Cartone (per proteggere la superficie)

Allora, c'è subito da dire una cosa, la trielina è tossica, quindi fare tutto LONTANO dai bambini, in un ambiente areato (spalancate tutto), l'ideale sarebbe farlo all'aperto, infatti di solito io lo faccio sul terrazzo in estate o quando il tempo lo permette, in questi giorni sul davanzale, con la finestra aperta.

ecco l'occorrente....

 

Io ho preso l'iimagine del mio logo, naturalmente c'era la scritta, quindi ricordate che la scritta deve essere al contrario per stamparla al dritto...

  Qui lo potete vedere meglio!!!

A questo punto girare il foglio e fissate al tessuto con il nastro adesivo............

                                                                                                                                                   Adesso prendete l'ovatta, imbevuta di trielina e cominciate a tamponare............

                                                                                                                                
Come vedete l'immagine viene fuori, ricordate solo di passare bene da ogni parte, per avere un'effetto vintage non abbondate troppo, se volete l'immagine bene impressa passate più volte, basta solo che non muovete il foglio, altrimenti viene fuori un pasticcio.........

       
Appena finito, togliete il nastro adesivo e guardate il risultato!!!!!!!

Dopo varie prove ho scoperto che:
-una volta stampato il tessuto è lavabile in lavatrice (la mia prova è stata 30°), infatti per i miei bimbi   ho stampato tantissime magliette (da lavare prima del contatto sulla pelle!!!).
- Si possono stampare diversi tipi di tessuto, anche sintetici, basta che non siano troppo pesanti, per esempio il feltro o pannolenci NO, ma il tessuto di velluto a costine SI
- Si possono stampare anche stoffe colorate, dato però che la stampa è bianco e nero devono essere chiare.
- Per stampare delle piccole etichette non è buono, infatti le scritte troppo piccole "si perdono".
- Non so come viene la stampa a colori, dato che la stampante che ho a disposizione la stampa a colori non la fa.
- Per chi ha una stampante a laser basta cercare in zona dove fanno le fotocopie e chiedere il metodo di stampa a toner.
- Non si possono stampare su tessuto pagine di riviste, prima dobbiamo fotocopiarle, questo metodo si usava molto negli anni '70, per stampare direttamente dalle riviste, ma anche la stampa delle riviste è cambiata.

Spero di avervi detto tutto, anzi, vi mostro altre cose fatte con la stampa (non mi fermo più!!!!).....

       Il mio nuovo copriforno, gli angioletti sono stampati...............

                                                                                                                   

Non lo trovate carino????

 Un cuscino profumabiancheria con immagine retrò!!!!!

Che dite vi ho incuriosito????? Se avete ancora dei dubbi non esitate a contattarmi!!! Prima di salutarvi però fatemi ringraziare PIA,  è grazie a lei se ho scritto questo post!!!                                
Se volete sapere qualcosa di più su di me potete leggere la mia intervista su l'home page del sito delle Coccole, trovate il link nella barra di destra!!!!
Per oggi è tutto....vi auguro un buon fine settimana!!!! Un abbraccio Elisa                                                                                                                                                      

38 commenti:

ClaraBelle ha detto...

Grazie mille per il tutorial! Avevo visto utilizzare questa stessa tecnica nel programma "Paint your Life" per trasferire una mega fotocopia di una ricetta su una parete ma non ho mai pensato potesse essere usata anche su tessuto: proverò al più presto!
ClaraBelle

claudia ha detto...

grazie ely, adesso devo solo cercare dove fanno le fotocopie a toner...

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Bellissimo, stupendo il tuo meraviglioso cuscino
Un bacio

Gegia ha detto...

Ma questa è un'idea genialeeee!!!
Non vedo l'ora di provare qualcosa!!! Grazie di aver condiviso questa tecnica!!!
A presto

la luna di stefylù ha detto...

La stampante per me è out... io e lei proprio non ci prendiamo... quindi per ora mi limiterò ad ammirare i tuoi lavori... anche da vicino visto che uno carinissimo penzola odoroso dal mio armadio!
Buona serata e graize della condivisione!

airali ha detto...

sei stata chiarissima, grazie mille! appena ne avrò occasione ci proverò... finora ho usato la carta termica e la stampa diretta su stoffa. La prima è ottima (però costosa) ma per capi sintetici o elastici non è adatta. La seconda va bene sono con stoffe sottili e per piccoli lavori in più non è lavabile. grazie Eli!

Il Gufo e La Mucca ha detto...

grazie per questo utilissimo Tutorial!!! non sapevo si potesse trasferire l'immagine in questo modo!!!
Clelia

๑۩۞۩๑ Barbara๑۩۞۩๑ ha detto...

Ciaoo ELi interessantissimo questo tutorial!!!! DA provare!!! MA con la stampa laser non viene??? Per esempio la stampa laser si usa molto con il fimo per la tecnica del transfer chissà su stoffa!!!
Baci barbara

Grazia ha detto...

ciao Ely grazie, mi incuriosiva moltissimo la stampa su tessuto...proverò sicuramente!!!!
ciao Grazia

Monnalisa♥ ha detto...

tanto è inutile!!!non ci riesco eppure di 4 stampanti di cui una a toner non viene fuori nulla!!!booo proprio negata

antonella ha detto...

Innanzitutto grazie per il tutorial, mi hai dato qualcos'altro su cui rimuginare ;-) Io ho le tue stampe e le ho trovate deliziose; poi congratulazioni perl'intervista, lho letta, complimenti. E infine, un bacione e buona domenica!!

feltrina ha detto...

Ciao Elisa!
questa è geniale !
oggi provo subito perché non vedo l'ora di sperimentarla !
Grazie per aver condiviso questa bella idea

Carla

Angela ha detto...

Grazie della dritta! Proverò presto! Baci

Clody ha detto...

elisa che bella questa lezione sulla stampa su tessuto...GRAZIE!!!
io ci proverò di sicuro e poi ti farò sapere ^_^
Claudia

Babi ha detto...

Davvero molto molto interessante!!! ^_^ Non avevo idea si potesse stampare così... peccato però che io non abbia una stampante così.. però in effetti posso farmi fotocopiare quello che interessa!!
Proverò di sicuro, grazie mille!!!

ha detto...

grazie :)

mijbil ha detto...

Grazie mille! :)

Robs ha detto...

olè!! grazie mille elisa :) sei stata chiarissima, sicuramente proverò!!

♥ Antonella ♥ ha detto...

Grazie Ely, così cercherò anche io qualcuno che faccia le fotocopie a toner. Antonella.
http://myshabbydreams-antonella.blogspot.com/

Rosita D M ha detto...

grazie
c'è qlk che nn ho capito...ma grazie, provando mi renderò conto
baci

i Bibetti ha detto...

quandoero alle medie con la trielina trasferivo le immagini dei cantanti da cioè al mio diario... che ricordi!!!! magari funziona anche sulla stoffa!!!
La Fede =^.^=

marina spada ha detto...

Ciao Ely,
grazie per essere passata da me e per i complimenti.
Per quanto riguarda la stampa su tessuto, io ho provato più volte il metodo con la trielina ma anche se la mia stampante è a getto d'inchiostro, il trasferimento non mi viene.
Quindi ho optato per la stampa direttamente su stoffa tramite la stampante del computer. Non è un metodo semplice, bisogna ritagliare la pezza di tessuto e attaccarla ad un foglio di carta per bene, poi bisogna applicare il tessuto sull'oggetto da decorare.
Bacione,
Marina

perlAmica ha detto...

Grazie per il tutorial, bellissima tecnica.
Buon pomeriggio
Cri&Anna

Pia ha detto...

Chiarissimo e fatto con grande cura e serietà il tuo tutorial! Altro che se è un tutorial e molto interessante! Anch'io usavo la trielina e le pagine di rivista quando ero giovane! Ora sono importanti queste tue informazioni e ti ringrazio per averle condivise con noi! Sono io che ringrazio te! Un abbraccio!

Francesca ha detto...

Grazie per questa chiare spiegazione e soprattutto per il commento che mi hai lasciato.
Baci baci

ALESSANDRA ha detto...

Da provare, assolutamente, grazie per le spiegazioni!

Rosita D M ha detto...

grazieeeeeee
ti chiamo senz'altroooo
baci
sono felice che ti piaccia il mio portagioielli ::))
ora devo aggiungere dei particolari color turchese perchè mia sorella ha il muro in camera di quel colore

:)
baciii

Marica ha detto...

Per me non è una novità, hai una creatività innata!

Complimenti:)

Marica

Tatina Fairy ha detto...

grazie milleee|!sei stata gentilissima a condividere con noi questo. è perfetta la tua descrizione!
appena provo ti faccio sapere
un abbraccio
Paola

MORGANA ha detto...

ely grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!! bellissimoooooooooooo!!! un abbraccio!

Fioredicollina ha detto...

interessnate qst tutorial che sicuramente provero' in estate all aria aperta, ora fa freddo e nn è il caso :-)
bellissimi i tuoi lavori
per quanto mi hai scritto in commento il mio candy del cuore lo trovi il post nella prima pagina quella ove hai commentato....per il non ricevere gli aggiornamenti non so che dire, io mando ogni tanto le newletters hai optato per riceverle? perchè noto che non arrivano a tutti i miei follower , penso bisogna optare per riceverle....controlla! ciao e buona domenica! :-)

MaisonLab ha detto...

Complimenti!
Il tuo tutorial mi è stato molto utile!
Grazie!

ka3d3 ha detto...

ciao elisa, ho trovato il tuo blog per caso, perchè stavo proprio cercando questo metodo che vedevo usare da mio cugino da bambina.... ieri ho provato a stampare su carta da stampante un disegno con la mia stampante laser (va a toner) e poi ho usato il tetracloroetilene. l immagine non si è trasferita quasi per niente... è molto molto molto chiara sulla maglietta e, guardando la carta su cui era stampata non mi accorgo di aver "trasferito" qualcosa, infatti è ancora visibilissima. la mia domanda è, quindi, ho sbagliato qualcosa oppure devo usare tantissima trielina per ottenere l effetto? grazie

emanuele ha detto...

ciao,
davvero un bellissimo tutorial.
ti volevo chiedere, se volessi traferire un disegno su pelle o ecopelle come si dovrebbe fare?? si può usare questo metodo??
sarebbe meglio usare un tessuto canvas?
grazie mille!!!!

Nicoletta De Cesare ha detto...

ciao sono giunta per caso nel tuo blog perchè cercavo un tutorial per le stampe su stoffa e devo ringraziarti perchè sei stata molto chiari.....il tuo copri forno ....idea geniale!!!!

assunta stufa ha detto...

Ciao, ho provato il tuo metodo, ma nn mi viene. . Ho usato una semplice stoffa , ho preso un foglio di carta ke precedente avevo stampato della roba, ho preso l'ovatta con abbondante trielina a tamponato...man mano vedevo ke sia il piano di cartone sotto ke tutta ka stoffa si inzuppava di trielina, quando ka scritta si riusciva a vedere bene, cone dici tu, ho tolto lo scotch e il foglio ma la scritta rimane sul foglio. ..dove sbaglio? Mi dai delle dritte, grazie

anto ha detto...

Io ho provato ma non mi viene come mai ����help

vindiesel1245 ha detto...

Hey, Dude your blog awesome, I am going to copy all these points for our next post
stampa su magliette