martedì 14 settembre 2010

Tutorial cappello lana senza cuciture



Ciao a tutte, oggi voglio condividere con voi  un mio progetto di cui vado molto fiera, anche perchè lo scorso inverno ne ho fatti più di venti, tutti su commissione, tutti uguali, cambiava solo il colore. Non lo posso chiamare basco perchè non è largo sulla testa, c'è chi lo ha chiamato a "girandola" perchè con le diminuzioni dietro forma proprio una girandola, eccolo qua (un ringraziamento alla mia nuova modella, nientemeno che la Winx Flora, su gentile concessione della mia bimba!!):
naturalmente il cappello è grande per la modella

ad una testa con misure "normali" sta più stetto
  Cominciamo  con le spiegazioni  occorrente:
 
100gr di lana (per ferri 3.5)
5 ferri a doppia punta n.4.5
Ago da lana

Con il filato preso doppio avviare 80 maglie su di un ferro, nel giro successivo dividere le maglie nei quattro ferri (20 maglie a ferro). Proseguire a punto coste 2/2 per circa 5cm, continuare poi a maglia rasata aumentando come segue: ogni due giri aumentare una maglia ogni  10, 11,12,13.....fino ad aumentare ogni 18 maglie. A questo punto dal secondo giro cominciare le diminuzioni: prima ogni 18 (sempre ogni due giri), poi 17.16.15......fino a diminuire ogni 10. Proseguire calando sempre ma ogni giro fino ad avere due maglie in ogni ferro, tagliare il filo, infilarlo nell'ago da lana, prendere le otto maglie, tirare e chiudere il tutto. Ecco fatto, forse è più semplice da fare che da spiegare, comunque per ogni chiarimento o informazione io sono quì, spero che vi sia stata utile.......a presto..Elisa                                                        

11 commenti:

Pia ha detto...

Fantastico! E' proprio quello che vorrei farmi per l'inverno! Molto belli anche il bianco e nero mescolati insieme! Spero di farcela...ti farò sapere. Grazie mille! Ciaooo pia

Titty ha detto...

Ciao!! Sarà che un pennello non lo sai tenere in mano... ma con i ferri fai magie!!!

Meraviglioso questo cappello !!!!^_^
Mi piace proprio^^

Magike Mani ha detto...

Bellissimo Ely, non se ne trovano di questi modelli in giro, grazie delle spiegazioni, così magari mi ci metto, mi piace sferruzzare ogni tanto:)
ciao e buona giornata
Grazia

Milena ha detto...

Grazie Elisa, proverò a farlo sicuramente.
Milena

Kittina ha detto...

Ma è bellissimo! Grazie per le indicazioni, spero di riuscira a farlo! Un bacione :)

Aurora ha detto...

è bellissimo Elisa, mi piace molto.
baci

Sabrina ha detto...

Ely... bellissimo anche il tuo blog, ed i tuoi lavori sono strepitosi, complimenti!!!
Grazie di cuore per essere passata da me... ricambio la gentilezza e mi "infilo" anch'io tra i tuoi sostenitori...
Un abbraccio, a presto... KISSES!!!

ely ha detto...

Grazie a tutte, spero di essere stata chiara, adesso voglio vedervi all'opera...baci a tutte..

Rosalba ha detto...

Io ci proverò di sicuro! Sei stata chiarissima!

clem ha detto...

Mi è sempre piaciuto questo modello e sicuramente proverò a farlo, forse con i ferri circolari, grazie!

anto campanella ha detto...

ciao,qst modello è molto carino e particolare.volevo dirti se potevi spiegare bene xke nn ho capito bene cosa vuoi dire con 'ogni 10,11,12,13'.grazie mille...